Carrello della spesa

Lenti a contatto giornaliere e lenti a contatto mensili: quali scegliere?

Le lenti a contatto sono uno strumento ideale per chi vuole correggere i propri difetti della vista senza l’obbligo di indossare gli occhiali: gli esperti consigliano in ogni caso di indossare le lenti a contatto (sia quelle giornaliere che quelle mensili) per non più di 8 ore a giorno.
Sia le lenti a contatto giornaliere che le lenti a contatto mensili sono morbide, quindi confortevoli e ideate per la correzione dei principali problemi visivi (anche se non particolarmente performanti nei casi più gravi).

Lenti a contatto giornaliere

Lenti a contatto giornaliere e lenti a contatto mensili

Le lenti a contatto giornaliere sono molto più pratiche delle altre, in quanto l’utilizzo “usa e getta” preclude a tutto il lavoro di manutenzione e di pulizia che sottende invece alle lenti a contatto mensili. Le lenti a contatto giornaliere sono più sottili in quanto meno soggette e stress meccanici, particolarmente adatte a chi svolge uno stile di vita dinamico e per coloro che non per forza sono costretti ad indossare le lenti a contatto quotidianamente.

Le lenti a contatto giornaliere non esistono per correggere l’astigmatismo e hanno performance inferiori nelle correzioni delle miopie più accentuate. In ogni caso il costo è sicuramente superiore rispetto alle lenti a contatto mensili, ma questo gap potrebbe essere colmato se si tiene conto del risparmio sull’utilizzo di contenitori e liquidi.

Lenti a contatto mensili

Le lenti a contatto mensili sono sicuramente più performanti in quanto più spesse, anche per resistere a molteplici manipolazioni, e quindi più adatte nella correzione di difetti visivi più accentuati.
Esistono lenti a contatto mensili per la correzione di ogni difetto visivo, anche progressive, e sono particolarmente indicate per coloro che, per dovere o per scelta, indossano le lenti tutti i giorni.

Le lenti a contatto mensili hanno un costo inferiore alle altre, ma in ogni caso il loro utilizzo deve prevedere la manutenzione e la conservazione in liquidi e contenitori appositi: proprio a causa delle norme di pulizia e manutenzione, l’utilizzo di lenti a contatto mensili è più rischioso perchè una errava conservazione potrebbe portare a introdurre batteri a contatto con l’occhio.

Contattaci e ti aiuteremo a scegliere le lenti a contatto più adatte alle tue esigenze!

Newsletter